Home breaking-news Scoperto laboratorio di banconote false, un arresto

Scoperto laboratorio di banconote false, un arresto

di Isabella Roccamo
438 visualizzazioni

In casa un vero e proprio laboratorio per la falsificazione di banconote. Un uomo di 27 anni, originario della provincia di Potenza ma residente a Laino Borgo (Cosenza), è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Castrovillari con l’accusa di produzione e spendita di monete false.I militari, dopo avere fermato l’uomo  perché trovato in possesso di una modica quantità di sostanza stupefacente, hanno ottenuto la possibilità di effettuare delle perquisizioni domiciliari imbattendosi nella stanza-laboratorio. All’interno del locale sono stati trovati e sequestrati 147 mila euro in banconote di vario taglio.  Sequestrato anche il materiale utilizzato per la falsificazione come matrici, scanner, pc e stampanti.

Potrebbe piacerti anche