Home breaking-news Sequestro beni per 13 milioni a imprenditore di Taurianova

Sequestro beni per 13 milioni a imprenditore di Taurianova

di Isabella Roccamo
253 visualizzazioni

Beni per un valore di oltre 13 milioni di euro sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza  ad un imprenditore,  C. S., di 45 anni, già assessore allo Sport, turismo e spettacolo del comune di Taurianova, ritenuto intraneo alla cosca Sposato-Tallarida. L’uomo  era stato arrestato nel corso dell’operazione “Terramara closed” – che nel dicembre 2017 portò all’arresto di 47 persone – per associazione mafiosa, intestazione fittizia di beni ed estorsione, aggravati dal metodo mafioso.

Potrebbe piacerti anche