Home SPORT Serie B: Situm trascina il Cosenza che fa 1 a 1 a Perugia

Serie B: Situm trascina il Cosenza che fa 1 a 1 a Perugia

di Anna Franchino
27 visualizzazioni

Un punto prezioso quello rosicchiato dai Lupi al Renato Curi, il Cosenza va sotto ma riesce a riacciuffare il risultato dando così continuità ai tre punti conquistati con il Vicenza. Eppure già dalle prime battute i padroni di casa avevano mostrato le unghie mettendo i brividi dopo soli 4 minuti con l’ex di turno Carretta, ma Vigorito ha chiuso prontamente lo specchio della porta. Un Perugia agguerrito nelle fasi inziali con il Cosenza pronto a difendersi e a ripartire, poi dopo una fase di studio i calabresi si sono resi pericolosi in diverse occasioni con Gori prima e con Tiritiello e Palmiero poi. Nella ripresa l’equilibrio dei primi 45 minuti viene interrotto dalla rete di Rosi che svetta più in alto di tutti e su azione da calcio d’angolo beffa Vigorito. Immediata la reazione del Cosenza con Caso, che tenta il tiro a giro, ma la palla finisce fuori. Poco dopo è ancora la squadra di Alvini a rendersi pericolosa e a sfiorare il raddoppio con Lisi, ma il suo diagonale termina a lato. Mister Zaffaroni prova a dare freschezza alla manovra e al 67esimo arriva il Gol del pari realizzato da Mario Situm, l’esterno rossoblù rientra sul sinistro e non lascia scampo a  Chichizola. Il Perugia fatica a reagire e la gara scivola via senza troppi sussulti, l’unica nota stonata il doppio giallo rimediato da Palmiere che lascia il Cosenza in inferiorità numerica.

 

 

 

Potrebbe piacerti anche