Home breaking-news Studentessa in gita accusa malore, salvata da agenti Polfer

Studentessa in gita accusa malore, salvata da agenti Polfer

di Anna Franchino
486 visualizzazioni


Due agenti della Polizia di Stato, in servizio nel Compartimento Polizia Ferroviaria di Reggio Calabria, sono intervenuti nella stazione ferroviaria di Napoli, dove si trovavano per un servizio di scorta appena ultimato, in soccorso di una studentessa siciliana in gita colta da improvvisa crisi epilettica. L’intervento dei due poliziotti è valso a rianimare la giovanissima, in evidente stato cianotico, che è stata poi affidata a personale del 118. I docenti dell’istituto scolastico di appartenenza della ragazza hanno espresso subito i loro ringraziamenti ai due agenti che hanno effettuato il viaggio di ritorno a Reggio con la scolaresca diretta in Sicilia. Anche i genitori della studentessa, la mattina seguente, hanno inteso manifestare la loro gratitudine ai poliziotti, il cui intervento è valso a evitare più gravi conseguenze per la figlia.

Potrebbe piacerti anche