Home ATTUALITA' Uccelli migratori sullo Stretto di Messina, parte campagna antibracconaggio

Uccelli migratori sullo Stretto di Messina, parte campagna antibracconaggio

di Isabella Roccamo
612 visualizzazioni

 Decine di migliaia di rapaci, soprattutto falchi Pecchiaioli, hanno iniziato ad attraversare, in queste settimane, la Sicilia e lo stretto di Messina per risalire la penisola . Per proteggerli la Lipuorganizza un campo antibracconaggio che si concluderà il prossimo 11 maggio, in sinergia con i carabinieri forestali, Wwf, Legambiente e l’Associazione mediterranea per la natura nell’ambito del Coordinamento operativo locale. Il campo antibracconaggio vigilerà sulle aree di migrazione della sponda calabrese dello stretto di Messina

Potrebbe piacerti anche