Granfondo dei Bruzi, in programma a Laino Borgo (CS) il prossimo 7 luglio

Anna Franchino

Avrà una valenza davvero speciale la settima edizione della Granfondo dei Bruzi. La classica di Laino Borgo (CS) quest’anno non solo farà parte come ormai consuetudine del circuito Bicinpuglia, ma sarà chiamata ad assegnare i titoli nazionali Marathon dell’Uisp, portando bikers provenienti da tutta Italia a pedalare in un contesto davvero straordinario, nel cuore del Pollino. La gara ha avuto nel corso degli anni l’indubbio merito di far conoscere agli appassionati della Mtb un territorio naturalistico straordinario, inserendo anche il Cosentino nella geografia delle Granfondo italiane e il conferimento del Campionato Italiano è un giusto premio. La gara del prossimo 7 luglio si proporrà su due percorsi. Il lungo è di 45 km per un dislivello di 1.490 metri, con la prima parte che porterà gli atleti verso Parco Avventura, dove il colpo d’occhio naturalistico sarà di sicuro impatto. Successivamente, dopo aver affrontato una mulattiera di 1 km si tocca il punto più alto del tracciato a quota 880 slm. Si scende poi a valle con un panorama incantevole per immettersi sulla vecchia ferrovia Calabro-Lucana attraversando una galleria illuminata che sarà per molti una sorpresa assoluta. Uscendo dalla ferrovia un tratto di sterrato e l’ultimo single track porteranno verso la mulattiera finale, attraversando il ponte in ferro sul fiume Lao per raggiungere Piazza Navarro, teatro anche della partenza. In alternativa è previsto anche il percorso medio, di 34 km per 980 metri. Partenza alle 9:15 per la Granfondo, 5 minuti dopo per l’altro percorso. Iscrizioni naturalmente già aperte, al prezzo di 30 euro con un’iscrizione gratuita per le società ogni 8 effettuate. Premiazione per i primi 3 assoluti e primi 5 di ogni categoria, uomini e donne: ai primi 3 andranno targhe e premi ufficiali oltre a prodotti in natura, estesi anche al quarto e al quinto. A fine gara pasta party per tutti. Ma la Granfondo dei Bruzi è anche tanto altro, perché il primo weekend di luglio sarà uno straordinario caleidoscopio di iniziative di contorno, ad esempio la possibilità di effettuare una discesa di rafting sul corso del fiume oppure un percorso avventura (passeggiata su corde fra gli alberi), e ancora la festa della Birra al sabato di vigilia (magari ne approfitteranno di più gli accompagnatori), la visita guidata durante la gara per le meraviglie di Laino Borgo, esibizioni musicali e tanto altro per un fine settimana indimenticabile. Per informazioni: Asd Amici della Bicicletta Laino, https://granfondodeibruzi.com/

Potrebbe interessarti anche:

©2023 TEN TV Teleuropa Network – Tutti i diritti riservati. Powered by Rubidia
©2023 TEN TV Teleuropa Network – Tutti i diritti riservati.
Powered by Rubidia